sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Acque Detox contro il caldo: le migliori 5 ricette Gli splendidi fuochi d'artificio di Comacina

Tifa per te a Milano: il progetto di ActionAid contro l’esclusione sociale

In una città ampia come Milano sono tante le situazioni molto delicate legate i giovani che destano un certo allarme. In particolare si può notare come da qualche tempo si parli di vera e propria esclusione di un certo numero di ragazzi che vivono disagi sotto vari punti di vista: da quello economico fino ad arrivare a quello sociale. Il tutto porta così queste persone anche ad avere cattive abitudini di vita e per evitare tutto ciò è stato creato un apposito progetto di ActionAid, un’associazione che si occupa proprio dell’aiuto umanitario su vari livelli. Il progetto Tifa Per Te è stata una concreta possibilità per questi ragazzi emarginati che hanno scoperto come dare valore non solo alla propria vita, ma anche a sé stessi come persone. Molto è stato incentrato sullo sport che gli ha permesso di scoprire tutte le loro qualità e anche la collaborazione che rende tutto ancor più bello. Un progetto che ha avuto come obbiettivo principale quello dell’inclusione sociale di quei ragazzi che vivono situazioni di difficoltà.

Il progetto Tifa Per Te è stato un enorme successo visto che ha permesso di dare valore alle vite di ben 250 ragazzi che vivevano situazioni di emarginazione. Per loro è stato possibile confrontarsi mediante diverse attività sportive: dal judo al calcio passando anche per molti altri sport. Eventi sportivi che si sono tenuti nel quartiere periferico di Gratosoglio, occasione giusta per dare un valore a quelle periferie delle grandi città che troppo spesso finiscono nel dimenticatoio. Attività didattiche finalizzate alla crescita personale si sono tenute sia nelle classi delle scuole dei ragazzi, che nell’orario extra-scolastico. Il tutto ha permesso a questi giovani di vivere delle esperienze straordinarie che gli hanno fatto capire di poter prendere la loro vita in mano senza dover finire per forza in strade pericolose. I dati emersi sono estremamente positivi in quanto molti sono riusciti a trovare lavoro, altri hanno deciso di intraprendere un percorso universitario o comunque formativo guardando alle proprie passioni principali.

Un progetto che ha perciò lavorato molto non solo sull’aspetto sociale, ma anche su quello della crescita personale di ogni ragazzo che ha così scoperto tutte le sue qualità. L’obbiettivo è stato quello di fare in modo che questi ragazzi delle periferie, ormai sempre più dimenticati ed emarginati, potessero effettivamente costruire il proprio futuro senza dover sottostare alla loro condizione difficile. ActionAid non ha certo pensato solamente a questo progetto umanitario ma da tempo lavora anche nelle città e periferie italiane per venire incontro a coloro che vivono effettive difficoltà. Un ottimo partner per questa associazione è anche Acqua Chiarella che ha permesso di avviare altri progetti, tra cui #DallaParteDeiPiccoli, ovvero un evento a tutela della formazione dei bambini e della possibilità che vadano a scuola. Un successo importante quello di Tifa Per Te di ActionAid a Milano in quanto ha fatto capire quanto effettivamente siano tanti i ragazzi che hanno il desiderio di costruire una vita serena e sono pronti a prendere in mano il proprio futuro senza dover sottostare alla loro condizione di emarginazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *