sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Terme in Lombardia: 4 località naturali da non perdere

In Lombardia si contano oltre 40 sorgenti d’acqua minerale, tra cui anche quella dell’acqua Chiarella nel comune di Plesio. Tra le fonti d’acqua minerale spiccano, per le straordinarie proprietà, quelle termali che grazie alla loro composizione sono adatte a un utilizzo terapeutico. Sul territorio lombardo sono 14 gli stabilimenti termali, alcuni di questi noti anche a livello internazionale.

Tra le terme in Lombardia più apprezzate ci sono quelle di Sirmione, in provincia di Brescia, affacciate sul lago di Garda. Sirmione è una delle più belle località termali d’Italia, grazie anche al suo centro benessere “Aquaria” immerso nel verde e attrezzato dei migliori comfort e servizi. La sua preziosa acqua sulfurea salsobromoiodica sgorga da 3 sorgenti (“Virgilio”, “Catullo” e “Boiola”) alla temperatura di 69° ed è efficace per il trattamento di problematiche respiratorie, circolatorie, cutanee, osteoarticolari e ginecologiche. Per trascorrere un piacevole weekend alle terme di Sirmione è possibile scegliere tra tre diverse strutture alberghiere: “Hotel Fonte Boiola”, “Hotel Sirmione e Promessi Sposi” e il “Grand Hotel Terme”.

Molto conosciute e rinomate sono anche le terme di Bormio e di Boario. Le terme di Bormio comprendono 9 sorgenti e si trovano all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio, in Valtellina. Furono utilizzate sin dal V secolo a.C., ma diventarono molto popolari a partire dal 1400. Nel centro termale sono presenti
diverse piscine interne ed esterne e sono proposti svariati percorsi (rigenerante, disintossicante, tonificante e rilassante). L’acqua delle terme di Bormio sgorga dal monte Reit tra i 37 e i 43°, è particolarmente ricca di ferro e vanta proprietà disintossicanti e antinfiammatorie, perciò è ottima per il trattamento di disturbi all’apparato respiratorio e reumatismi. La struttura comprende anche un centro benessere all’avanguardia, che offre numerosi trattamenti per il viso e il corpo.

La provincia di Pavia ospita alcuni delle terme in Lombardia più belle e rinomate: le Terme di Miradolo e Salice Terme. Le Terme di Miradolo comprendono 4 sorgenti di acqua salsobromoiodica, sulfurea e litio magnesiaca, immerse in un’oasi di 100.000 mq di verde. Sono indicate per il trattamento dei disturbi più disparati (da quelli gastrointestinali a quelli respiratori) e il centro termale propone anche numerosi trattamenti e percorsi benessere. Infine, Salice Terme: la struttura che ospita l’impianto termale è stata recentemente ristrutturata e oggi presenta uno stile architettonico che gode dell’influenza contemporanea ma anche di quella dei primi del ‘900. Le sue acque termali sulfuree e salsobromoiodiche hanno un effetto rilassante e antinfiammatorio, infatti Salice Terme è un centro di eccellenza per l’aerosolterapia. Oltre alle terme vere e proprie è presente anche un centro benessere con stanza del sale, zona vapori e numerosi trattamenti a disposizione dei clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *