sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Settimana Bianca in Lombardia: le 5 migliori mete

Una Settimana Bianca in Lombardia è quello che ci vuole per ricaricare le energie, scoprire nuovi spettacolari panorami e divertirsi all’insegna del bianco candore della neve. Tra le mete più quotate c’è sicuramente la Valtellina, visitata da moltissimi sciatori (appassionati e professionisti) per le sue note stazioni sciistiche ma non solo. Dalle piste per il pattinaggio alle escursioni per sciatori fino alle terme alpine di Bormio, questo luogo riesce a offrire il meglio delle Alpi ai turisti.
Per chi ama i paesaggi fiabeschi, Santa Caterina Valfurva offre uno scenario che in pochi dimenticheranno. Questa piccola frazione in provincia di Sondrio è una rinomata stazione sciistica, raggiungibile solo via strada, in pieno Parco Nazionale dello Stelvio. Ciò rende il paesaggio particolarmente selvaggio, adatto a chi vuole respirare il lato più concreto della natura. Non mancano comunque piste attrezzate per sci, pattinaggio, skyrunning.

Per le famiglie alla ricerca di una buona meta per la Settimana Bianca in Lombardia, c’è Ponte di Legno in provincia di Brescia. Quest’area si trova in Valle Camonica e confina con il Passo del Tonale. Pur avendo superfici modeste offre ampio svago per grandi e piccini. Sono ben 100 i chilometri di piste dedicate allo sci e allo snowboarding, 30 gli impianti di risalita e percorsi con slittini e snowtubing per i più piccoli. In questo luogo venne aperto il primo Ski Club della storia italiana e non stupisce che sia stata definita la prima stazione italiana in termini di importanza sportiva. Oltre allo sport, Ponte di Legno ha diversi negozi in cui fare shopping, molti ristoranti che offrono le pietanze tradizionali e dei locali notturni per la movida.
Per gli amanti dello sport estremo c’è Madesimo in Valle Spluga che, oltre ai canonici impianti di risalita e piste da sci, ha: il difficile tracciato del Canalone, lo snowpark per lo snowboard e lo snow-kyte.

A proposito di shopping, un’altra meta ideale per la Settimana Bianca in Lombardia è sicuramente Livigno. Conosciuta come il Tibet lombardo, ha montagne che quasi ricordano quelle himalayane. Uno spettacolo davvero da non perdere, specialmente all’alba quando il sole tinge di rosa le sue vette. Qui scorre dell’acqua purissima di cui difficilmente dimenticherete il sapore. Una nota inconfondibile tanto cara all‘Acqua Chiarella e ai suoi consumatori. Questa zona è extra-doganale e ciò significa, in termini prettamente economici, che gode di molteplici benefit ed è esente dalle imposte statali come l’IVA. Definita come la capitale dello shopping innevato, offre moltissimi negozi di alta moda a prezzi imbattibili. Per non parlare dei mercatini di Natale che illuminano le sue vie e permettono di acquistare oggetti tradizionali e piccoli souvenir. Da un punto di vista sportivo offre diverse stazioni sciistiche e una piccola chicca da non perdere: L’Aquagranda Livigno Wellness Park. Un’area di 20.000 mq con piscine, terme, sala fitness, vasche idromassaggio, ecc. Una vera e propria oasi per gli amanti del benessere che non vogliono rinunciare a prendersi cura di sè nemmeno durante la Settimana Bianca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *