sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Scalata al Monte Grona, dove nasce Chiarella

Il Monte Grona si trova nelle Prealpi lombarde, in provincia di Como. La bellezza dei panorami e la natura rigogliosa fanno sì che questo splendido luogo sia meta di numerose passeggiate ed escursioni. I sentieri partono infatti da un comodo parcheggio in cui poter lasciare la propria auto, per poi raggiungere il rifugio Menaggio e proseguire addirittura oltre. Circondati da boschi di betulle, le escursioni in questa zona sono alquanto piacevoli: i sentieri sono facili e per tutti, anche se è vivamente consigliato un minimo di esperienza ed allenamento oltre ad un abbigliamento comodo e sportivo. In ogni caso, le fatiche per raggiungere la vetta del Monte Grona saranno completamente ripagate dalla vista che si può avere una volta raggiunta la cima. Ma la zona non è famosa solo per questi panorami fantastici: proprio nelle vicinanze del Monte Grona, infatti, si trova la sorgente dell’acqua Chiarella, imbottigliata direttamente nello stabilimento che si trova nelle vicinanze del rifugio Menaggio, l’impianto di imbottigliamento più panoramico di tutta Europa.

Oltre alle escursioni sul Monte Grona, vale la pena visitare i comuni e i borghi limitrofi. Il comune di Menaggio, per esempio, offre diverse attrattive per poter passare una giornata diversa, all’insegna del divertimento e della cultura. La Pro Loco locale, infatti, organizza durante tutto l’anno numerosi eventi, che richiamano numerosi turisti soprattutto nella stagione estiva, ma non solo! Durante i mesi di Dicembre e Gennaio, lungo le stradine dei piccoli comuni, vengono allestiti i tipici mercatini di Natale che, con le loro luci e colori, rendono il luogo ancora più magico. Tra Febbraio e Marzo, invece, viene organizzata la sfilata dei carri di Carnevale e numerosi eventi per intrattenere grandi e piccini. Ma è d’estate che, probabilmente, vale la pena recarsi a Menaggio: durante il week-end di Ferragosto, infatti, vengono organizzati spettacoli piro-musicali su lungolago di Menaggio! Non mancano poi serate a tema in cui poter assaggiare la cucina locale ed assistere a concerti nella piazza del paese.

Anche Plesio, nelle vicinanze del Monte Grona, offre diverse possibilità. Il paesino, arroccato sulle Prealpi lombarde, è molto carino da visitare, specialmente in concomitanza di eventi culturali organizzati dalla Pro Loco. Consigliata la partecipazione alla Festa di Sant’Amate che si tiene nel Comune di Plesio il 27 di Luglio: tutta la comunità si riunisce per la messa mattutina nella chiesetta costruita ai piedi del monte e, al termine di un lauto pranzo comunitario, i partecipanti si recano all’Alpe Nesdale. Qui, dopo una benedizione del parroco impartita ai campi, prati e pascoli e dopo l’intervento delle autorità locali, si procede con la benedizione di una forma di formaggio e il successivo taglio. Il motivo di tale rituale è dovuto al fatto che questo evento, di tradizione ormai secolare, è dedicata al Santo Amate, un santo eremita protettore dei pastori e degli animali da latte. Con tale celebrazione, si vuole omaggiare l’importanza del rispetto della natura e del cibo, che mai deve essere distrutto o sprecato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *