sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Quali sono i migliori oligoelementi presenti nell’acqua minerale?

Se solo pensassimo che senza acqua non c’è vita, ne comprenderemmo l’inevitabile valore intrinseco, al punto che non ne vorremmo più fare a meno durante la giornata. E non solo per dissetarci o per accompagnare i pasti durante la giornata, ma anche per mantenere in salute corpo e mente.
Nell’acqua, infatti, si nasconde un grande potere, una risorsa forse ancora sottilmente sottovalutata, considerando i consigli di medici ed esperti del benessere che riecheggiano a ogni cambio di stagione, in particolare quando arriva il caldo. Perché i migliori oligoelementi presenti nell’acqua minerale servono per mantenere in salute l’organismo.

Fisico e psiche sono correlati tra loro e operano riflettendosi a vicenda, proprio come in uno specchio. Se ci sentiamo scarichi, affaticati, stressati, queste condizioni interessano corpo e mente.
Vi sono sostanze che l’acqua, in particolare quella minerale, nasconde nella sua fluttuante condizione liquida, e che hanno un grande effetto terapeutico. Inoltre, si pensi che bere acqua migliora anche le prestazioni mentali e condiziona l’umore in modo positivo.
L’organismo è una macchina perfetta, una “riproduzione” in piccolo dell’universo, e allo stesso tempo ne è una sua parte. E come tale ne rappresenta l’archetipo. In questo senso, tutto ciò che compiono corpo e psiche (oltre alla coscienza), ha un senso. E l’elemento acqua, in questo contesto, ha un ruolo di primo piano sia a un livello vitale sia nello stato naturale.
In prevalenza, il pianeta, parte dell’universo, è composto di acqua, così come lo è il nostro organismo. Senza acqua non c’è vita! Ne va da sé che essa ha un profondo impatto sulla salute e su quella dello stesso pianeta.
Su un piano quotidiano, bere nelle giuste quantità aiuta anche a restare in forma da un punto di vista estetico, tenendo lontani quegli inestetismi che tanto affliggono soprattutto le donne, e che sono dovuti a un accumulo di tossine e al ristagno di liquidi. L’acqua è un’alleata nelle performance sportive. Ci reidrata dopo un’intensa attività fisica, riportando ai giusti livelli le sostanze che si perdono durante la sessione di fitness o training in palestra.
Di fronte a una etichetta, ci si dovrebbe domandare quali sono i migliori oligoelementi presenti nell’acqua minerale che stiamo assumendo. Perché in essa si nascondono sostanze preziose, gli oligoelementi, che agiscono in modo attivo sull’organismo.

Ad esempio, in una bottiglia di Acqua Chiarella, troveremo minerali come ferro, magnesio, zinco, manganese, fluoro, rame, ecc. Alcuni degli oligoelementi indispensabili a un buon funzionamento organico. Abbiamo bisogno di assumere queste sostanze a piccole dosi, ogni giorno, affinché il sangue fluisca bene, affinché i tessuti ossei e cutanei siano idratati e “sostenuti” al meglio. I minerali mantengono in equilibrio la capacità reattiva delle cellule. Ogni minerale ha una funzione specifica all’interno dell’attività metabolica, oltre a contrastare l’azione nociva dei radicali liberi, combattere depressione, disturbi del sonno, infezioni e infiammazioni, intolleranze e allergie. A essi è anche riconosciuto il merito di migliorare l’attività epatica, la digestione e di rafforzare il sistema immunitario, far funzionare quello urologico e delle articolazioni.
Il ferro, per esempio, ha un ruolo centrale nel flusso dell’ossigeno agli organi di cuore e polmoni; mentre zinco, iodio e selenio sono importanti nel processo metabolico degli ormoni tiroidei, implicati nella termogenesi e nel metabolismo di glucidi e lipidi. Ecco perché è importante domandarsi quali sono i migliori oligoelementi presenti nell’acqua minerale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *