sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Monti Sorgenti: dal 13 al 28 Maggio la montagna scenderà a Lecco

Monti Sorgenti è un organizzazione nei pressi di Lecco, in Lombardia, che ha come obiettivo quello di favorire il turismo alpino con mostre, eventi e concerti.
La montagna, da sempre ammirata per i paesaggi mozzafiato, non è una meta solo per gli escursionisti più avventurosi ma si presta a tutte le esigenze, anche a quelle dei più piccoli che possono conoscere la natura in ogni aspetto.

L’impegno e il rispetto di Chiarella verso i monti che danno i natali alle sue acque si riconferma nuovamente: le vette della Lombardia sono tra le più rinomate d’Italia e vantano ogni anno di milioni di turisti in cerca di esperienze straordinarie. Lo scopo del progetto e la collaborazione con Acqua Chiarella è proprio legato a valorizzare il grande patrimonio naturalistico dei monti di Lecco, spesso non adeguatamente sostenuto, lavorando in costante collaborazione con le realtà locali, private ed istituzionali.

Monti Sorgenti, come ogni anno, organizza nel mese di Maggio una settimana interamente dedicata alla montagna e alla scoperta di luoghi ancora poco conosciuti. Il punto di forza dell’organizzazione risiede nella sinergia con enti istituzionali e privati in modo da esaltare al meglio i paesaggi e le tradizioni alpine facendo di Lecco un importante centro turistico per gli amanti della montagna.
Grazie alla collaborazione con diversi enti come la Fondazione Cariplo e la Tutela dell’Ambiente Montano, Monti Sorgenti ha organizzato, per il mese di Maggio, una settimana dedicata alla scoperta della montagna. Tale manifestazione si terrà tra il 13 e il 28 Maggio nei pressi di Lecco. Il programma è dettagliato ed organizzato come segue:
– sabato 13 Maggio corso per operatori di sentieri curato dal Club Alpino Italiano che metterà a disposizione diversi software per la gestione dei dati;
– domenica 14 Maggio escursione sul Resegone e Magnodeno organizzata dal C.A.I. di Lecco;
– giovedì 18 Maggio proiezione di “Badile ‘87” di Fulvio Mariani, celebre film sul tema dell’alpinismo;
– venerdì 19 Maggio proiezione del film “Storie di una goccia” di Nicoletta Favaron un documentario promosso dal C.A.I.;
– sabato 20 Maggio La Tutela dell’Ambiente Montano della Lombardia curerà un convegno sul bidecalogo C.A.I., uno strumento per la tutela del magnifico paesaggio alpino;
– martedì 23 Maggio proiezione della scalata del Ballabio ad opera del C.A.I.;
– giovedì 25 Maggio si terrà il concorso dedicato ai filmmaker che saranno giudicati da una giuria composta da i più importanti giornalisti e filmmaker;
– domenica 28 Maggio escursione sui Piani d’Erna dedicata ai giovani alpinisti della Lombardia.

Oltre alla “settimana montana” organizzata da Monti Sorgenti, la Lombardia offre attrazioni durante tutto il periodo dell’anno.
Le affascinanti montagne lombarde mostrano paesaggi mozzafiato, come il celebre lago di Como che si estende nelle vicinanze di Lecco. E’ il luogo ideale per praticare motonautica, windsurf e kitesurfing per gli amanti degli sport acquatici o per fare un giro turistico in barca. Per ammirare il suggestivo paesaggio montano si possono organizzare delle escursioni di vario livello che permettono di scoprire luoghi incantati e sorgenti d’acqua molto rinomate, come quelle in Val Menaggio (nei pressi del lago di Como) da cui nasce l’acqua Chiarella.
Oltre alle attività sportive, la Lombardia è particolarmente rinomata per le sagre, come quella del Bitto che richiama gli intenditori di formaggio più esperti o la sagra dei funghi di Bema, entrambe nel mese di Settembre.
E’ quindi un luogo pieno di attrattive che richiama ogni anno milioni di turisti amanti dell’avventura e delle tradizioni culinarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *