sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Tutto quello che devi sapere sulla Festa San Martino sul lago di Como

Come ogni anno ormai, nel mese di novembre non si può mancare allo storico appuntamento con la Festa di San Martino sul lago di Como. A dar vita alla festa è il comune di Moltrasio, un paese di circa 1400 abitanti affacciato sul lago di Como, che la prima domenica successiva all’11 novembre, giorno di San Martino, si anima attirando tantissimi visitatori da tutt’Italia. Per l’occasione le due strade principali di Moltrasio, Via Besana e Via Roma, verranno chiuse al traffico e ospiteranno le numerose bancarelle che animeranno la secolare fiera di San Martino, dove sarà possibile gustare, nei diversi punti di ristoro, cibi della tradizione lariana, come polenta, trippa e “misultitt”, ovvero un pesce di lago (agoni) essiccato e pressato. Degne di nota anche le numerosissime bancarelle degli artigiani locali che esporranno i loro lavori e le numerose attrazioni per grandi e piccini che animeranno per tutto l’arco della giornata le vie del borgo.

Oltre alle varie attrazioni presenti lungo le principali vie del paese e nel centro storico, non mancheranno le celebrazioni religiose in onore del Santo patrono che si svolgeranno nella Chiesa di San Martino e che inizieranno con la celebrazione della Santa messa, in presenza delle cariche istituzionali del paese e di tutta la comunità che porteranno le bandiere delle diverse associazioni; a seguire nel pomeriggio i vespri dedicati al santo. Una visita particolare merita la Parrocchia di San Martino, luogo in cui è custodita la reliquia della sacra spina, estratta dalla corona di Gesù durante la sua crocifissione, nonché l’altare maggiore decorato da Giovan Mauro della Rovere e la pala cinquecentesca attribuita ad ad Alvise Donati.
Per l’occasione, il comune di Moltrasio, metterà a disposizione una serie di bus navetta e aree di parcheggio in cui lasciare le proprie automobili, per rendere più agevole l’arrivo in paese. Sarà inoltre possibile usufruire dei servizi dei battelli – navetta, che con cadenza regolare ogni trenta minuti partiranno da Como, Tavernola, Cernobbio e Torno verso le rive di Moltrasio.

La festa di San Martino rappresenta l’occasione anche per visitare l’intero borgo di Moltrasio, che oltre alle chiese e al fascino del paese che guarda sul lago di Como, offre ai suoi visitatori una serie di itinerari che dal borgo si estendono verso le zone periferiche, portando a scoprire le bellezze dei monti di Lenno, Bisbino e Liscione. Ricordiamo inoltre che proprio sui monti che guardano sul lago si trova la sorgente dell’Acqua Chiarella. Per gli appassionati di sport e in particolare di sport acquatici, il Circolo vela Moltrasio promuove ogni anno diversi eventi sportivi per gli amanti della vela. Il borgo di Moltrasio è il luogo ideale per una vacanza all’insegna dello svago e del divertimento, ma anche il posto ideale per estraniarsi dal mondo e vivere per alcuni giorni immersi nella natura più profonda e incontaminata, dimenticando tutto il resto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *