sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Detox: 5 consigli per depurarsi con il tuo alleato azzurro

L’acqua è un elemento fondamentale per la vita dell’organismo, grazie all’elevato potere idratante e detossinante. I suoi benefici aumentano ancora di più aggiungendovi ingredienti naturali in infusione come frutta, verdura ed erbe. Oltre ad aromatizzarla conferendole un piacevole sapore, la trasformano in un elisir di benessere e bellezza, che elimina le tossine ed i liquidi in eccesso favorendo la diuresi, la digestione ed il metabolismo.
Ecco 5 semplici ricette per arricchire ogni giorno la pura e fresca Acqua Chiarella, rendendola un toccasana ancora più speciale per il benessere del corpo e della mente.
1. Frutta
La frutta è un prodigioso alleato di salute e bellezza, grazie alla presenza di vitamine, minerali e fibre. Per aromatizzare l’acqua il limone è perfetto: ne bastano alcune gocce in un bicchiere, da bere ogni mattina a digiuno. Questo agrume ha un elevato potere disintossicante, bilancia il pH della pelle ed aiuta il sistema immunitario, essendo ricco di vitamina C. Può essere sostituito dal pompelmo, che oltre a vitamine, fibre e minerali, contiene il glutatione, una proteina antiossidante che aiuta il fegato nella produzione di enzimi. Chi non ama i sapori aspri può optare per l’ananas, un ingrediente dolce e gustoso che purifica il sangue, migliora la digestione e combatte la cellulite grazie alla bromelina.

2. Cetriolo
Questo ortaggio non è miracoloso soltanto contro le occhiaie, ma è il migliore per combattere la ritenzione idrica essendo il più ricco di acqua tra tutti i cibi solidi (96,7%). Diuretico ed antinfiammatorio, può essere utilizzato per le infusioni, anche in abbinamento al limone o alla menta.
3. Erbe aromatiche
Per aromatizzare l’acqua è ottimo anche il prezzemolo, un’erba aromatica diuretica e depurativa, che rafforza anche il sistema immunitario. Infatti è ricco di vitamine (soprattutto C e K), di antiossidanti (betacarotene) e minerali come il calcio ed il potassio, che combatte la ritenzione idrica. Benefici simili ai precedenti si ottengono anche con il coriandolo. Questa erba aromatica, molto profumata e versatile, aiuta la digestione ed elimina sia i gas intestinali che le scorie di metalli pesanti presenti nell’organismo.

4. Spezie
Lo zenzero ha innumerevoli proprietà benefiche, terapeutiche e depurative. Molto ricco di acqua, accelera il metabolismo favorendo il dimagrimento, migliora la circolazione del sangue e tonifica i tessuti muscolari. Il suo potere drenante può essere sfruttato per combattere la cellulite e potenziato aggiungendone un po’ ad un bicchiere di acqua da bere una volta al giorno. Anche il pepe di Cayenna è un grande alleato di bellezza e di una dieta sana. Si distingue tra tutte le spezie per le sue proprietà detossinanti, tanto che aiuta ad espellere le tossine attraverso i pori della pelle. Inoltre accelera il metabolismo e purifica l’apparato digerente. Un’altra spezia da usare per aromatizzare l’acqua è la cannella. Ha notevoli proprietà benefiche, soprattutto dimagranti in quanto impedisce al corpo di accumulare grassi e tossine. Il suo gusto è deciso e piccante, quindi da solo potrebbe non piacere a tutti, ma si armonizza alla grande con quello della pesca e del melograno.

5. Aceto di mele
Grazie alle innumerevoli virtù benefiche, il consumo di questo ingrediente è cresciuto tantissimo nell’ultimo decennio. Ottimo per le infusioni, è un toccasana per la salute dell’organismo grazie all’elevato contenuto di vitamine e minerali (calcio, potassio e ferro). Vanta proprietà disintossicanti, combatte il colesterolo, rafforza le difese immunitarie e rallenta l’ossidazione cellulare.
Mantenersi giovani e belli è facile come bere un bicchiere d’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *