sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Dì addio a Stanchezza e Stress con Acqua Chiarella

L‘acqua è indispensabile per il benessere del nostro organismo. É una sostanza che regola numerose funzioni, come la digestione, l’idratazione dei tessuti, la protezione dell’epidermide e l’eliminazione delle impurità. Se questi benefici sono ben conosciuti, pochi sanno invece che l’acqua genera degli effetti positivi anche a livello psicologico: bere tanto, secondo le ultime ricerche scientifiche, aiuterebbe infatti a combattere stress e stanchezza.

Un interessante studio condotto dall‘Università della California ha evidenziato come un consumo abbondante di acqua possa incidere positivamente non solo sulle funzioni vitali del nostro corpo, ma anche sui nostri processi psicologici, come l’umore, la memoria e la capacità di sopportare la pressione. Al fine di suffragare l’ipotesi di partenza, i ricercatori americani hanno chiesto ai soggetti di un gruppo sperimentale di bere più di due litri d’acqua al giorno. I dati sono stati confrontati con quelli del gruppo di controllo, i cui membri hanno consumato invece solo un litro quotidianamente. I risultati sono stati chiari: in seguito al trattamento, i soggetti del primo gruppo riuscivano a reagire più facilmente allo stress, grazie ad un diffuso benessere generale e maggiori capacità cognitive. Per contro, negli appartenenti al secondo gruppo si è registrato un peggioramento dell’umore, con evidenti difficoltà a sopportare la tensione. Questa ricerca confermerebbe quindi la teoria secondo la quale un’idratazione costante ed abbondante sarebbe salutare non solo per l’apparato renale, per l’intestino e per la circolazione, ma anche per il cervello.

I risultati dello studio condotto dall’università californiana si aggiungono a quelli già largamente diffusi circa i benefici di un regolare consumo di acqua e dei suoi vantaggi per l’organismo. É ugualmente risaputo che, al fine di massimizzare tali effetti benefici, è importante nutrirsi in maniera equilibrata, privilegiando proprio l’assunzione di quegli alimenti particolarmente ricchi di acqua. Sarà quindi opportuno integrare nella propria dieta le classiche cinque dosi giornaliere di frutta e verdura fresca, così come suggerito dalle linee guida del Ministero della Salute. Anche un consumo moderato di carni leggere, pesce, pane, pasta e uova (contenenti anch’essi delle quantità d’acqua) potrà produrre degli effetti positivi, mentre sono da evitare prodotti industriali confezionati e bevande ad alto contenuto alcolico, che hanno un forte potere disidratante.
Al fine di stimolare la sete, nonché per tenersi in forma e abbattere i livelli di stress, è altamente raccomandato praticare una regolare attività fisica. Sarà sufficiente pianificare mezz’ora di fitness, corsa o esercizi per il corpo almeno tre volte alla settimana per ottenere uno stato di benessere costante. Ovviamente, durante e a seguito delle sessioni sportive, sarà fondamentale idratarsi correttamente, senza dimenticare di fornire al proprio corpo delle abbondanti razioni rinfrescanti. In questo caso, scegliendo l’acqua oligominerale Chiarella si ha la certezza di consumare un prodotto naturale dalle ottime qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *