sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

Acqua Calda al Mattino, quali sono i benefici?

Un sorso d’acqua al mattino è una buona prassi, ma un bicchiere d’ acqua calda al mattino è ancora meglio. I benefici per l’organismo che si sta risvegliando sono molteplici e incredibili. Fin dai tempi antichi, l’acqua calda è stato sinonimo di depurazione e di buone condizioni igieniche. Era opinione diffusa che fosse una pratica di benessere e bellezza. Un sorso d’acqua calda reidrata gli organi e li mette nelle condizioni ottimali per eliminare con facilità le tossine accumulate durante la notte. Inoltre, secondo alcune teorie, una tazza di acqua calda o tiepida al mattino, 15 minuti prima di fare colazione sarebbe utile a ridurre la stitichezza. Alcuni benefici di quest’antica usanza sono stati confermati dalla scienza, altri non hanno ancora ricevuto il crisma scientifico, ma non per questo sono privi di veridicità. Rispetto a un sorso d’acqua fredda, quella calda apporta maggiori vantaggi. Vediamo quali.

Fin dal 1998 sono stati compiuti diversi studi su pazienti affetti da disturbi della motilità intestinale e con clearance esofagea. Le ricerche hanno dimostrato che ben il 58% del campione, preso in esame, ha subito un miglioramento significativo dell’affezione. Dopo 15-20 minuti dal bicchiere di acqua calda, i pazienti hanno avvertito un sollievo dei disturbi grazie all’accelerazione dell’ampiezza e della durata delle contrazioni del corpo esofageo. L’effetto detox e depurativo dell’intestino comporta una sensazione di benessere generale a tutto l’organismo. Un’altra ricerca ha rivelato che consumare abitualmente un bicchiere d’acqua calda al mattino serve ad aumentare la velocità di espulsione del muco nasale (da 6,2 a 8,4 mm al minuto) risultando utile in caso di raffreddamenti, tipici di questa stagione.

L’ acqua calda al mattino è un rimedio naturale efficace a patto che si tratti di un’acqua buona e ricca di minerali e oligoelementi come Acqua Chiarella. Bevuta a digiuno, promuove al massimo la riduzione dell’attività dei radicali liberi e al tempo stesso aumenta le difese immunitarie. Facilita la digestione e combatte la stitichezza perché non indurisce gli oli assunti con gli alimenti e non crea depositi di tessuto adiposo. L’acqua calda è un ottimo coadiuvante nella perdita di peso perché innalza la temperatura del corpo, stimola la funzionalità renale e accelera il metabolismo che brucia una maggior quantità di calorie. Come detto, l’ acqua calda al mattino facilita l’eliminazione delle tossine di conseguenza migliora la circolazione sanguigna e la qualità del sangue. Altra prerogativa dell’acqua calda è il suo potere calmante che aiuta a rilassare la muscolatura del corpo riducendo crampi, spasmi, dolori e mal di testa. Fra i numerosi vantaggi anche quello anti-age. L’acqua fredda mantiene il corpo idratato ma l’acqua calda (con aggiunta di tè verde, qualche goccia di limone o spezie ) ha anche una funzione depurativa utile a prevenire l’invecchiamento precoce. Un organismo sano, infatti, si riflette in una pelle turgida ed elastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *