sete di conoscenza

il Blog di Chiarella

25 Aprile : 5 mete in Lombardia dove trascorrere un weekend lungo di relax

È una terra piena di arte, storia e natura che nel tempo ha saputo conquistare il cuore e la mente di artisti, poeti ed importanti personalità in tutto il mondo. La Lombardia è sempre pronta a sorprendere con i suoi scorci mozzafiato e tesori architettonici nascosti in ogni angolo, rivelandosi da sempre una delle mete predilette dai visitatori in occasione del 25 aprile. Quest’anno la Festa Nazionale della Liberazione cadrà di martedì, un giorno particolarmente propizio visto che in molti potranno regalarsi un lungo weekend di relax tra le sue meraviglie, approfittando del ponte di lunedì 24.
Sono tante le destinazioni per coglierne l’anima profonda, cullati tra le braccia della sua natura rigogliosa e di una ricca tradizione storica che nei secoli ha valorizzato l’arte, la cultura ed il gusto. La Lombardia è un territorio poetico quanto sorprendente da assaporare in tutte le sue molteplici sfumature, da soli o in compagnia, insieme alle sue eccellenze locali enogastronomiche come buon bicchiere di vino o della rinomata Acqua Chiarella.
Ecco 5 mete imperdibili da visitare per innamorarsene, cogliendo l’occasione di staccare la spina dal solito tran-tran quotidiano a vantaggio di una piacevole pausa rigenerante.

Prima che arrivi il grande caldo, chi ama sciare e prendere il sole può approfittare della Festa del 25 Aprile per concedersi un lungo weekend ad Aprica, in provincia di Sondrio. Si tratta di una delle più rinomate località turistiche situate tra la Valtellina e la Val Camonica, tanto che vanta oltre 50 km di piste da sci alpino.
Il Comune di Albino, nella Val Seriana in provincia di Bergamo, è la destinazione ideale per chi ama circondarsi di montagne, essenze, fiumi e torrenti, magari approfittando per fare il pieno di energie o rimettersi in forma con qualche escursione lontano dalla città. Questo posto immerso nella natura e nel silenzio è perfetto per tutta la famiglia e per una gita con i più piccini.
Per gli amanti della montagna e dei laghi, un’altra chicca imperdibile è costituita dal suggestivo borgo di Menaggio, tra l’altro vicino alla pura sorgente dell’Acqua Chiarella. Il suo centro storico è caratterizzato da affascinanti vicoli medievali densi di atmosfera, mentre la parte affacciata sul lago di Como ha una vocazione turistica e risplende grazie alle meravigliose architetture ottocentesche.

Un tesoro nascosto e poco conosciuto, per chi vuole conciliare arte, natura e romanticismo nel ponte del 25 Aprile è offerto da Castiglione Olona, in provincia di Varese. Lo splendido borgo vanta importanti vicoli e palazzi medievali, chiese ed affreschi di Masolino da Panicale. In passato incantò persino il poeta Gabriele D’Annunzio, che lo definì “un’isola toscana in Lombardia”.
La raffinata Cusago sorge a pochi passi da Milano e costituisce una destinazione privilegiata per chi vuole rilassarsi e stupire il proprio partner con l’ecoturismo romantico. Qui è possibile ammirare l’antico castello Bernabò Visconti, costruito tra il 1360 e il 1369.
Il Lago di Como infine, è una destinazione che merita di essere riscoperta in ogni periodo dell’anno. Nelle sue acque si specchiano le imponenti montagne che lo avvolgono, da dove zampillano pure sorgenti come quella dell’Acqua Chiarella, un’eccellenza locale molto rinomata. La ridente cittadina di Bellagio è un’ottima meta per rilassarsi durante il lungo weekend del 25 aprile, in grado di coniugare abilmente le meraviglie della natura a quelle architettoniche ed enogastronomiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *